Ego - Aikido a Bologna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ego

Aikido > Storie
CONSAPEVOLEZZA DEL CENTRO E DAL CENTRO

Il percorso dell'arte dell'aikido offre prospettive interiori che vanno oltre l'esercizio fisico e il controllo degli incontri. L'abilità nelle tecniche si sviluppa per fornire un più grande senso di padronanza dell''arte: eppure, l'arte chiede di più, mentre mostra al praticante i metodi per liberarsi da strutture, attaccamenti, forza fisica e tensioni. Essa conduce a una libertà di agire efficacemente e serenamente, con le forze che modellano i nostri incontri. Nel complesso, essa conduce a una consapevolezza di chi siamo ("Autodifesa e senso dell'ego"), della nostra idoneità ("Percezioni, Consapevolezza, Ricevere e armonizzarsi, Controllo e guida") e di come scegliamo di agire ("Scelte e cambiamento"), o di come agiamo intuitivamente ("Muoversi all'interno dell'esperienza del flusso"), per esprimere in modo creativo il proprio ego.
L'arte ricerca l'armonia, mentre la separazione tra l'ego e gli altri cede il posto all'unificazione nella quale un'azione reattiva sostituisce il tentativo di dominio. L'azione reattiva e responsabile, inoltre, implica incontri nei quali il sostegno fornito aiuta a conseguire la riconciliazione e la risoluzione. Nell'esito finale, l'attaccante e il difensore, l'ego e l'altro, oppure l'ego e il bersaglio, non sono più vittime delle circostanze.
L'arte diviene il sentiero verso l'autoespressione, rivelando il modo per impegnare la vita e l'universo. Essa insegna a restare aperti al messaggio e ad adattarsi ad ogni situazione. E, con la sua libertà di adattamento, ogni scontro ha maggiori opportunità di divenire armonioso e creativo evento di lotta e di gioia.
Nel nostro sviluppo personale, ci sforziamo di assimilare conoscenze, tecniche, abilità e dominio. Nel fare ciò, facciamo affidamento su metodi acquisiti per sopravvivere e migliorarci: ma forse l'obiettivo di un'educazione personale dovrebbe essere l'annullamento dell'ego rivelato, per privarlo di tutto ciò che nasconde il vero essere incondizionato. E in questa maggiore semplicità, arriviamo a realizzare il vero potere e la vera gioia.
La pratica dell'aikido, è un percorso di scoperta, attraverso il quale la consapevolezza ci porta al centro del nostro vero essere. Io seguo il sentiero del risveglio, sapendo che un'accresciuta padronanza conduce a una migliore comprensione dell'ego, all'accettazione della sua verità e ad un più armonioso e gioioso accoglimento delle offerte dell'esistenza.

Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu